Amazon Prime Video, le novità che vedremo nel 2021


In arrivo tanti show originali italiani e anche qualche pellicola: da uno show condotto da Fedez e Mara Maionchi a un adattamento di “Tutta colpa di Freud”, film di Paolo Genovese del 2014

prime video

Il 2020 non è ancora finito ma già abbiamo l’opportunità di dare un’occhiata a ciò che potremo vedere, a livello di serie e produzioni televisive, il prossimo anno. Ad aprire le danze con le anticipazioni sul 2021 è Amazon Prime Video, i cui prossimi mesi saranno caratterizzati da numerose produzioni originali italiane. Si parte per esempio con Lol: Chi ride è fuori, show condotto da Fedez e Mara Maionchi con protagonisti dieci comici (fra cui Elio, Caterina Guzzanti, i Jackall, Michela Giraud). Sul fronte dei programmi d’intrattenimento ci saranno poi Dinner Club, il travelog culinario di Carlo Cracco, la sitcom Vita da Carlo con Carlo Verdone e la seconda stagione di Celebrity Hunted mentre a livello seriale Amazon co-produrrà con Mediaset e Lotus Production Tutta colpa di Freud, adattamento dell’omonimo film di Paolo Genovese del 2014.

Nel 2021 di Prime Video non mancheranno le grandi produzioni internazionali come Invincible, seria animata per adulti dal creatore di The Walking Dead, Robert Kirkman, e incentrata su un giovane che scopre i suoi superpoteri alieni; Panic, su una piccola cittadina texana in cui i giovani diplomandi devono sottoporsi a tremende sfide per accedere all’età adulta; Them, prodotta da Lena Waithe (Master of None, The Chi), su una coppia afroamericana che si trasferisce in un quartiere bianco di Los Angeles e in una causa che si rivelerà presto infestata; e The Underground Railroad, la miniserie tratta dal doloroso bestseller La ferrovia sotterranea di Colson Whitehead.

Dal Brasile arriveranno poi Dom, serie drammatica su un truffatore che si ritrova a far parte dell’intelligence militare, e Manhãs de Setembro, su una giovane transgender pronta a vivere la sua vita quando la sua ex si presenta da lei con quello che sostiene essere suo figlio. La produzione britannica I Bought The Farm vedrà Jeremy Clarkson di The Grand Tour alle prese con un’azienda agricola di 400 ettari, mentre Richard Hammon sempre di The Grand Tour e Tory Belleci di MythBusters dovranno sopravvivere su un’isola deserta in The Great Escapists.

Novità in arrivo anche dalla Spagna con The Boarding School, serie mystery su un gruppo di studenti ribelli confinati in un terrificante collegio, La templanza, dramma romantico ambientato nell’Ottocento, e la docuserie calcistica The Legend of Sergio Ramos. Francesi invece sono Mixte, dramma adolescenziale negli anni Sessanta, e Operation Totems, sul leggendario agente segreto francese Francis Morizet impegnato nella Guerra fredda. Per gli appassionati arriva anche la seconda stagione dell’indiana The Family Man.

Con una situazione sempre più incerta nelle sale, anche nel 2021 Amazon Prime Video ospiterà diversi grandi film distribuiti in esclusiva, come One Night in Miami di Regina King, Il principe cerca figlio di Eddie Murphy, Without Remorse di Stefano Sollima sul personaggio di Tom Clancy John Clark, ma anche le pellicole italiane Governance: Tutto ha un prezzo con Massimo Popolizio e Vinicio Marchioni, e Una relazione con Guido Caprino e Elena Radonicich.

Potrebbe interessarti anche





Vai all’articolo Originale!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X