Google One: arriva (negli USA) il servizio VPN per gli abbonati ai piani da 2TB in su


Uno dei vantaggi che gli abbonati al servizio di connettivit mobile Google Fi – che ricordiamo essere disponibile per ora solo negli USA con gli operatori T-Mobile e U.S. Cellular – possono sfruttare la disponibilit di un servizio VPN integrato, che offre un maggior livello di sicurezza alle comunicazioni in mobilit e che pu essere usato anche quando ci si connette a WiFi pubbliche.

Arriva il servizio VPN anche in Google One

Google ha ora deciso di inserire il servizio VPN anche nell’abbonamento di Google One con spazio di archiviazione da 2TB e superiori, quindi negli abbonamenti a partire da 10 dollari al mese. Il servizio sar valido anche in condivisione fino a 5 membri della famiglia senza alcun costo aggiuntivo.


Una VPN, acronimo di Virtual Private Network, consente di navigare su Internet in modo pi sicuro proteggendo il traffico dati con crittografia e nascondendo l’indirizzo IP. I dati di navigazione passano attraverso un server VPN prima di raggiungere il Web vero e proprio, dove vengono crittografati per impedire che vengano intercettati da potenziali malintenzionati.

Purtroppo l’accesso al servizio VPN per gli abbonati Google One sar disponibile inizialmente solo per gli utenti Android e, anche in questo caso, solo per gli utenti in USA. Google per ha gi annunciato che prevede di espandere il servizio verso iOS, Windows e macOS nei prossimi mesi, e anche per “altre aree geografiche” per le quali, per, non vi sono al momento ulteriori precisazioni.



Vai all’articolo Originale!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X