Samsung Galaxy S21 (o S30) si mostra nei primi render


Samsung Galaxy S20 è sul mercato dall’inizio del 2020 e Samsung è già al lavoro sul suo successore, Galaxy S21 o Galaxy S30. Quest’oggi vi proponiamo alcuni render del prossimo flagship del produttore sudcoreano, divulgati da David di @xleaks7.

Lo smartphone, innanzitutto, non dovrebbe avere dimensioni molto diverse dal suo predecessore: si parla di 151.7mm di altezza, 71.2mm di larghezza e 8mm di spessore, che diventano 9 in prossimità della fotocamera posteriore.

Il display, flat e non curvo, potrebbe presentare una diagonale pari a 6.24″ e sarà interrotto, nella parte superiore, dal modulo fotografico frontale.

Il carrellino per la scheda SIM dovrebbe trovarsi installato sul bordo superiore dello smartphone, mentre l’ingresso USB-C e lo speaker dovrebbero alloggiare su quello inferiore; bilanciere del volume e pulsante di accensione/blocco dovrebbero, infine, essere posizionati sul lato destro della scocca.

Sul retro salta subito all’occhio una tripla fotocamera, incastonata in un modulo rettangolare che abbraccia completamente l’angolo superiore sinistro della back cover, mentre il flash sembra sarà posizionato sulla destra.

Chiaramente, mancando ancora diversi mesi al possibile annuncio ufficiale, non sappiamo nulla riguardo alla scheda tecnica. È possibile che Samsung adotti il prossimo processore top di gamma di Qualcomm, successore dello Snapdragon 865, ma è ancora tutto da confermare. Nel frattempo ecco a voi il video render pubblicato sul canale YouTube di Pigtou.



Vai all’articolo originale!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X