Google vuole diventare carbon-free entro il 2030


Google ha recentemente annunciato di voler perseguire un obiettivo estremamente ambizioso: diventare completamente carbon-free entro i prossimi dieci anni.

L’azienda di Mountain View si è sempre impegnata nella sostenibilità, diventando già nel 2007 carbon neutral e, nel 2017, la prima azienda alimentata al 100% da energie rinnovabili. Ma non solo: Google è anche il più grande acquirente di energia rinnovabile al mondo e gestisce il cloud globale più pulito ed energeticamente efficiente.

google carbon free

Big G, però, vuole fare ancora di più e per questo si è dotata di un programma molto ambizioso da realizzare entro il 2030: diventare interamente carbon-free, dunque azzerare le proprie emissioni di diossido di carbonio.

Nello specifico, entro tale data, tra gli obiettivi troviamo operare 24/7 senza emissioni di carbonio ed investire in tecnologie per consentire di effettuare sempre più scelte sostenibili. A tal proposito, un esempio è quello delle aree manifatturiere, dove Google vuole rendere disponibili 5 Gigawatt di energia carbon-free riducendo così le emissioni di carbonio di 500 città;

google carbon free

Si tratta di un impegno che, sostiene l’azienda, non solo farà del bene al pianeta, ma consentirà di generare oltre 20.000 posti di lavoro entro il 2025, sia in America che nel resto del Mondo.

Vi salutiamo proponendovi il discorso di Sundar Pichai, CEO di Google, che ha definito “il decennio più ambizioso finora” gli anni che ci separano dal 2030.



Vai all’articolo originale!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X