Mafia Definitive Edition: l’incredibile trailer del remake della Gamescom 2020


L’Opening Night Live, lo show di presentazione della Gamescom 2020, si è da poco concluso. Durante l’evento, 2K e Hangar 13 hanno mostrato per la prima volta il nuovo trailer narrativo per Mafia Definitive Edition. Si tratta del secondo filmato dedicato alla trama del gioco e si chiama “A Life of Reward too big to ignore”. Vediamo tutti i dettagli.

Mafia: Definitive Edition

Mafia Definitive Edition

Il filmato vede come protagonista Tommy Angelo che impara un’importante lezione: a dispetto del costo, la fedeltà verso la Famiglia può portargli ricchezza e fortuna ben oltre quanto possa fornirgli la sua vita da taxista. Potete vedere il trailer completo qui sotto.

Qual è la data di uscita di Mafia?

Mafia Definitive Edition, un remake completo del gioco originale, sarà disponibile a partire dal 25 settembre. Il gioco include nuovi dialoghi, background dei personaggi espansi e nuove sequenze filmate. I giocatori potranno anche vivere nuove sequenze di gioco e nuove caratteristiche, oltre a una colonna sonoro orchestrale ri-registrata e altri miglioramenti.

Il gioco sarà disponibile su PlayStation 4, Xbox One e PC.

Mafia Definitive Edition è inoltre parte del pacchetto Mafia Trilogy, il quale include anche Mafia II Definitive Edition e Mafia III Defitive Edition. Acquistando in questo momento l’intera trilogia, si ha accesso al secondo e terzo capitolo immediatamente. All’uscita, si otterrà l’accesso anche al primo capitolo.

Trailer di gameplay

Vi ricordiamo inoltre che il gioco è stato al centro di un video reveal che mostra una sequenza di gameplay estesa. Potete vedere la qualità del remake nel video sottostante.

Il video ci permette di vedere che le sequenze filmate sono state ricreate usando la tecnologia del motion capture. La qualità complessiva è elevata e il salto tecnologico è più che visibile. I fan, di certo, non vedono l’ora di poter mettere le mani su questo vecchio-nuovo gioco.

Potete acqusitare Mafia Trilogy su Amazon.



Vai all’articolo originale!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X