Ora si possono inviare messaggi vocali tramite Google Assistant


Per chi ama mandare messaggi vocali, questa nuova funzione del Google Assistant potrebbe far comodo a molti.

Basta dire “OK Google” o toccare il pulsante dell’assistente, quindi dire “invia un messaggio audio a contatto”. È quindi possibile registrare il messaggio, l’assistente è pronto a frenare, quindi formulare un pensiero completo prima di dirlo ad alta voce o rischiare di dover fare un’altra registrazione.

C’è la possibilità anche di dire “Ok Google, invia un messaggio audio a Marco dicendo: Dove sei?” e l’Assistente sarà abbastanza intelligente da tagliare quel segmento per inviarlo. Oltre a ciò, i messaggi possono essere troncati di uno o due secondi anche se possono essere riprodotti per intero dal lato del mittente e, secondo la pagina della Guida dell’Assistente Google, verrà inviata una trascrizione insieme al messaggio vocale.

Purtroppo per ora è possibile usare questa funzione solo con l’app Messaggi di Google e solamente in America, ma a breve verrà diffusa anche nel resto dei paesi con supporto a Google Assistant.



Vai all’articolo originale!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X