Ebook gratuiti per bambine e bambini ancora forzatamente a casa


La quarantena da coronavirus ha ormai superato i simbolici 40 giorni. Per fortuna, le case editrici continuano a mettere a disposizione tantissime storie per i più piccoli, così come attività, videoletture e concorsi. Abbiamo scelto i migliori

Ebook dedicati ai bambini per raccontare il coronavirus e il distanziamento sociale, oppure per viaggiare con la fantasia verso luoghi e momenti lontani. La nostra quarantena ha ormai superato i simbolici 40 giorni – e si allunga verso una durata di mesi. Le scuole restano chiuse e, con tutta probabilità, non riapriranno prima di settembre (in quali forme e modalità, non è ancora dato sapere). Le norme legate alle uscite all’aperto con i minori hanno subito pochissimi allentamenti e sono, in sostanza, pressoché bloccate.

In questo contesto, la cui durata inizia ad avere ripercussioni psicologiche (o quantomeno umorali), varie case editrici per bambine e bambini hanno deciso di mettere a disposizione libri e racconti gratuiti. Obiettivo: alleviare la clausura dei più piccoli e, di conseguenza, dei nuclei famigliari nel loro complesso.

L’offerta di ebook gratuiti per bambini è molto varia. Ci sono  pubblicazioni recentissime, nate proprio per raccontare il virus stesso, con scrittura dedicata anche alle fasce di età prescolare e a quelli che, soffrendo di disturbi del neurosviluppo, richiedono qualche attenzione aggiuntiva e linguaggi e simboli specifici.

Sono, però, tanti i titoli free destinati a distrarre o a educare: i libri di Collodi e Piumini regalati da Gallucci, le avventure per preadolescenti e adolescenti di Sinnos, le imprese di Geronimo Stilton, e tanti altri. Nella gallery trovate i racconti gratuiti più belli, con i rispettivi link per scaricarli.

Tuttavia, le iniziative gratuite delle case editrici a sostegno di bambini e famiglie non si sono fermate qui. Molte hanno proposto letture via video. Sul canale YouTube di Settenove sono disponibili letture integrali dei libri della casa editrice, nonché laboratori di disegno e pittura. Anche Carthusia regala videoletture sul suo canale YouTube, con ormai più di 30 storie in “archivio”. Editoriale Scienza fa videolezioni in diretta con gli autori, nonché esperimenti e giochi matematici. Lapis sta usando YouTube per una vera e propria challenge poetica, inframezzata con laboratori e audioletture con spunti didattici. Uovonero, infine, inventa nuovi contenuti ogni giorno: allenamenti, storie, giochi enigmistici e ricette, pensati anche con attenzione particolare per chi soffre di autismo.

Gli ebook e le attività gratuite sono quindi davvero tantissimi. Una generosa miniera di scoperte in continuo aggiornamento: per rendere ogni giorno in casa un pochino più sopportabile, un pochino più divertente, un pochino più prezioso.

Potrebbe interessarti anche





Vai all’articolo Originale!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X